Ricerca di informazioni bibliografiche on-line

La letteratura grigia
 
 
 La letteratura grigria 
 pulsante vuoto   pulsante vuoto     

Indice

- Le tesi [4]
- Standard [6]

La letteratura grigia Ŕ un tipo di documentazione "altro" rispetto a quello edito per la pubblicazione e per la commercializzazione secondo canali commerciali normali.

Il concetto di letteratura grigia equivale in linea di massima a quello di "letteratura non convenzionale". La caratteristica principale di questo tipo di letteratura, la cui pubblicazione commerciale, in molti casi, non Ŕ prevista fin dall’inizio, Ŕ quella di non essere diffusa tramite i normali canali di diffusione editoriale, e, quindi, di essere spesso difficilmente accessibile.

La diffusione non commerciale e attraverso canali distributivi alternativi ha fatto della letteratura grigia il prodotto informativo pi¨ adatto a essere pubblicato su Internet.

Per la sua stessa natura di letteratura di servizio, la letteratura grigia Ŕ la forma documentaria pi¨ legata all’innovazione tecnologica in campo informatico e a Internet, sia in termini di produzione sia di fruizione.

In Europa, il primo riconoscimento ufficiale della letteratura grigia come documentazione a sÚ stante avviene nel dicembre 1978, in occasione di uno storico seminario tenutosi a York su questo argomento.

Gli organizzatori erano la Divisione generale per l’informazione scientifico-tecnica e la gestione dell’informazione della Commissione delle ComunitÓ europee (ora Unione Europea) e la British Library Lending Division (ora Bibliographic Service & Document Supply).

Riconosciuto il grande valore documentario della letteratura grigia, in Europa, come era giÓ successo negli Stati Uniti, matura la necessitÓ di renderla disponibile attraverso un sistema informativo comune e normalizzato.

Il secondo frutto del Seminario di York Ŕ la base dati bibliografica SIGLE (System for information on Grey Literature in Europe), che diventa operativa nel 1983. La banca dati SIGLE Ŕ distribuita su CD-Rom.

Il sistema prevede che l’ente produttore compili, in inglese, un modulo descrittivo (il Worksheet SIGLE) per ogni singolo documento di letteratura grigia redatto.

Gli argomenti trattati sono le scienze pure, le scienze applicate, la tecnologia, le scienze economiche e le scienze sociali.

La banca dati SIGLE, che Ŕ prodotto dall’EAGLE (European Association for Grey Literature in Europe), Ŕ disponibile on-line e off-line e il sistema garantisce la reperibilitÓ dei documenti in essa descritti attraverso i suoi centri nazionali di riferimento.

Quello italiano Ŕ la Biblioteca centrale del CNR.

Responsabile: Laura Ballestra. Hanno collaborato: Piero Cavaleri, Chiara Pinciroli.
Copyright LIUC 2002-2014
 
 pulsante vuoto   pulsante vuoto