vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilitÓ
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

La crescita delle piccole imprese

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
La crescita delle piccole imprese
: fusioni, acquisizioni, accordi / di Alessandro Cortesi. - Torino : Giappichelli, ©2004. - 312 p. ; 20 cm.

Questo contributo esamina le modalitÓ di crescita percorribili dalle piccole imprese focalizzandosi, in particolare, sulle soluzioni cosiddette "esterne": tali sono le fusioni, le acquisizioni, le joint venture, il franchising, i consorzi, le reti e altre tipologie di accordi interaziendali. Per ciascuna modalitÓ di crescita sono messe a fuoco le caratteristiche salienti, le finalitÓ e le situazioni in cui appare indicata, le principali controindicazioni, gli aspetti peculiari con riferimento alle piccole imprese. Alcuni casi tratti dalla realtÓ imprenditoriale italiana sono proposti, nell'intento di arricchire la comprensione degli argomenti teorici analizzati.
Lo sviluppo della razionalitÓ esterna delle piccole imprese trova fondamento in una concezione del mercato come sistema di relazioni, in contrapposizione ala visione tipicamente anglosassone che storicamente lo ha interpretato come insieme di transazioni atomistiche. La diffusione della concentrazione con altre imprese e delle soluzioni collaborative va ricercata nella loro coerenza con un contesto ambientale dinamico e molto competitivo che progressivamente conduce a decretare la fine delle condizioni di autosufficienza dell'impresa.


Indice

Premessa 5
1. LA PICCOLA IMPRESA: IDENTITÀ E PECULIARITÀ  
1. L'identitÓ della piccola impresa 11
2. Alcune peculiaritÓ delle piccole imprese italiane 28
2. LA CRESCITA DELL'IMPRESA: MOTIVAZIONI E MODELLI ESPLICATIVI A CONFRONTO  
1. Le motivazioni che guidano l'espansione delle imprese 49
2. I modelli di matrice "evoluzionista" 59
3. Le teorie sulla crescita per linee esterne dell'impresa 93
3. LA CRESCITA PER LINEE ESTERNE: LE SOLUZIONI APPLICATIVE  
1. Le relazioni interaziendali: prime proposizioni 115
2. I benefici e i rischi connessi alle relazioni interaziendali 126
3. Le implicazioni organizzative delle relazioni interaziendali 131
4. Le concentrazioni e gli aggregati tra imprese: alcune classificazioni a confronto 137
5. Le aggregazioni patrimoniali 145
5 1 Le fusioni 149
 
5.2. Le acquisizioni di imprese 158
5.3. I gruppi economici 170
5.4. Le joint venture 179
6. Le aggregazioni su base contrattuale 197
6.1. I consorzi 199
6.2. Le associazioni in franchising 215
6.3. Il licensing 234
7. Le aggregazioni a carattere informale 252
7.1. Le reti tra imprese 253
7.2. Le costellazioni di imprese 260
7.3. I distretti industriali 265
4. LE PARTNERSHIP TRA PICCOLE IMPRESE NELL'ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE E DELL'INFORMATION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY (ICT) 271
1. Le caratteristiche dei moderni sistemi competitivi e le risposte delle piccole imprese italiane 274
2. Le piccole imprese e l'avvento dell'Information and Communication Technology (ICT) 280
CONCLUSIONI 287
Bibliografia 293
 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|
| Indice del sito della Biblioteca | Torna all'homepage del sito della Biblioteca | Indice del sito dell'Università
Memorizza appunti
Chiudi appunti [y]

. [.]
 
Registra utente
Chiudi finestra [+]

. [,]