Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Il lavoro che verrà

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13


Il lavoro che verrà

: racconti di intelligenza emotiva / Bianchi Gian Maria. Uni service, 2010 - 248 pp. ISBN: 978-88-6178-544-1

Gian Maria Bianchi, che insegna Intelligenza Emouva e Leadership presso la facolt√É di Economia Aziendale della LIUC di Castellanza, ha chiesto ad alcuni amici e colleghi di scrivere un racconto su Conrazio, l'eroe di questo libro. Conrazio è un giovane brillante, con laurea a pieni voti e con spiccate doti di intelligenza logico/matematica e linguistica ma un po' meno dotato nell'intelligenza interpersonale e intrapersonale. Le prime esperienze lavorative di Conrazio sono quindi spesso difficili e fanno riflettere, come dovrebbero fare tutti coloro che si avvicinano al mondo del lavoro, sull'opportunit√É di sviluppare, oltre alle competenze tecniche, anche quelle relazionali. Cosa che la scuola ha cominciato a fare solo in anni molto recenti.

Elisabetta Cametti, Michela Chierzi, Enzo Damin, Luigi Di Iorio, Sabrina Donò, Fabrizio Fornaroli, Andrea Giussani, Gilda Morelli, Bruna Nava, Andrea Notarnicola e Christophe Reale - oltre allo stesso Gian Maria Bianchi - si sono cimentati nella stesura di un racconto che narra, con ironia, leggerezza e con tutta l'esperienza professionale degli autori, le avventure di Conrazio che sono poi commentate da Gian Maria Bianchi, nella seconda parte del libro, alla luce dei concetti legati all’intelligenza Emotiva.

Il volume, illustrato da Elisa Patrissi, è dedicato a tutti coloro che sono in cerca di lavoro senza una idea chiara di ciò che li attender√É all'ingresso in un'azienda e viene utilizzato in Liuc come raccolta di case study sui quali avviare la riflessione con gli studenti.

 

SOMMARIO

Ringraziamenti9
Prefazione: l'alternativa alla carriera11
Introduzione21
Capitolo 1 - Il colloquio di assunzione25
Capitolo 2 - L'inizio dell'esperienza lavorativa41
Capitolo 3 - il capo che non va mai a casa49
Capitolo 4 - Il bisogno di mettersi in mostra63
 
Capitolo 5 - Conrazio e la collega intuitiva77
Capitolo 6 - Il progetto mai completato89
Capitolo 7 - I due capi97
Capjtolo 8 - Il dubbio111
Capitolo 9 - L'opportunità precaria123
Capitolo 10 - Conrazio e la collaboratrice innamorata131
 
| Indice del sito della Biblioteca | Homepage del sito della Biblioteca