vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Anni del disincanto

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Anni del disincanto
: carteggio 1967-1981 / Paolo Baffi, Arturo Carlo Jemolo ; a cura di Beniamo Andrea Piccone. - Torino : Aragno, c2014. - xxxv, 218 p. ; 24 cm. - (Biblioteca aragno). - ISBN 978-88-8119-700-9.

Il carteggio racconta il rapporto tra due persone ben note nei rispettivi campi d’azione. È singolare che due discipline tanto diverse — diritto ecclesiastico e politica monetaria — abbiano favorito una relazione epistolare così intensa e originale, che dimostra un a volta di più l’alta levatura morale e civile di Paolo Baffi e Arturo Carlo Jemolo.

Il loro temperamento, in realtà, era per molti versi simile. Entrambi schivi, sobri e riservati, rigorosi e severi con se stessi,non amavano le luci della ribalta, avevano un forte senso dello Stato; erano attaccati alla famiglia e agli affetti.

Aveva ragione Giovanni Spadolini a sostenere che «il cuori del carteggio avviene tra il 1968 e il 1978, un decennio che si identifica col periddo più tormentato, più ricco di contrasti e di contraddizioni, di ascese e di cadute, dì paurosi arretramenti e di singolari avanzate, della nostra vita nazionale, forse della nostra intera storia nazionale».
Dal punto di vista storiografico è certo interessante accostare alla lettura dei testi gli allegati riprodotti dall'Archivio Storico della Banca d’italia (ASBI).