Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Nessuno mi può giudicare?

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13


Nessuno mi può giudicare?

: l'università e la sua valutazione / Gianfranco Rebora. - Milano : Guerini e associati, 2013. - 275 p. ; 23 cm. - (Istituzioni e organizzazioni ; 2). - ISBN 978-88-6250-484-3.

Nel mondo dell'universit√† la valutazione non √® pi√Ļ una pratica misteriosa affidata a pochi addetti ai lavori. Oggi l'Agenzia nazionale (ANVUR) impone una serie infinita di attivit√† valutative che coinvolgono docenti, ricercatori ed anche gli studenti in un modo che non ha per ora riscontro in altri settori sociali. Questo libro, fondato su un progetto di ricerca di rilevante interesse nazionale (PRIN), mette in evidenza luci e ombre dell'emergente modello italiano di valutazione, confrontandosi con le migliori esperienze internazionali. Emerge cos√¨ il divario di consapevolezza tra un concetto maturo e profondo della valutazione, quale √® stato elaborato nel mondo dai veri esperti e cultori, e quel massiccio ricorso a tecnicismi che si sta velocemente facendo strada in Italia.

Senza limitarsi alla critica, l'autore sviluppa proposte precise, inserite in un pensiero strategico attento alle istanze di modernizzazione e cambiamento ma non dimentico di ciò che l'università rappresenta nella plurisecolare tradizione europea.

GIANFRANCO REBORA è stato professore associato in Bocconi negli anni Ottanta, preside della facoltà di Economia e poi Rettore nell'Umversità LIUC Cattaneo di Castellanza, dove attualmente insegna Organizzazione e gestione delle risorse umane.

√ą inoltre direttore della rivista Sviluppo & Organizzazione e partecipa come membro del Consiglio scientifico a UNIRES (Italian Centre for Research on Universities and Higher Education Systems).

La sua attività di ricerca è documentata sul sito-blog www.gianfrancorebora.org

 

SOMMARIO

Capitolo 1 - L'università e la valutazione: prospettive multiple11
1. La valutazione nell'esperienza delle università europeeIl
2. L'università in discussione21
3. L'università nell'ordine dell'economia25
4. Nuovi dilemmi che si affacciano29
5. La necessità di pensiero strategico43
Capitolo 2 - Vent'anni di valutazione dell'università in Italia53
1. Le prime esperienze di valutazione53
2. I primi anni 2000: il CIVR e il consolidamento dei nuclei di valutazione55
3. La stasi: 2006-201058
4. L'ANVUR e le sue prime iniziative59
5. L'ANVUR: tensioni, difficoltà e contraddizioni irrisolte62
6. La filiera della valutazione nel sistema di govemance dell'università65
Capitolo 3 - Gli effetti della valutazione sui comportamenti: un'indagine empirica - di Eliana Minelli, Gianfranco Rebora e Matteo Turri75
1. I casi di studio e la prospettiva di analisi75
2. Il caso 1: una 'leading research university' inglese78
3. Il caso 2: il 'professional approach' di un ex politecnico inglese80
4. Il caso 3: l'università generalista di una grande città italiana83
5. Un'interpretazione alla luce di diverse prospettive teoriche86
6. L'influenza della valutazione sui comportamenti organizzativi: tra strategia e opportunismo98
 
Capitolo 4 - La valutazione come ricerca sociale in una visione sistemica103
1. Oltre il New Public Management103
2. Un modello generale della valutazione112
3. Gli usi e le 'due anime' della valutazione117
4. Il ciclo evolutivo della valutazione123
Capitolo 5 - Politica universitaria e strategie di valutazione131
1. Per un approccio strategico alla valutazione131
2. Un sistema 'duale' di valutazione140
Capitolo 6 - Qualità e valutazione della didattica147
1. La qualità della didattica universitaria147
2. Problemi aperti nella valutazione della didattica157
3. Proposte di metodo per la valutazione della didattica166
Capitolo 7 - Qualità e valutazione della ricerca179
1. La qualità della ricerca universitaria179
2. Problemi aperti nella valutazione della ricerca188
3. Proposte di metodo per la valutazione della ricerca208
Capitolo 8 - La sfida del pluralismo e della leadership223
1. La qualità come appropriatezza223
2. L'università come attore organizzativo228
3. Differenti modelli organizzativi: università come ambienti 'caldi' e 'freddi'234
4. La figura del professore: la 'scholarship'245
5. Valutazione e leadership nell'università252
Bibliografia255
 
| Indice del sito della Biblioteca | Homepage del sito della Biblioteca