vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Bilancio consolidato

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Bilancio consolidato
: tecniche di redazione e di analisi / a cura di Prencipe, Tettamanzi. - 3. ed. - Milano : Egea, 2011. - xii, 347 p. ; 24 cm. - (I manuali ; 64). - ISBN 978-88-238-2146-0.

Il volume è destinato a studenti e professionisti che intendano affrontare il tema della redazione, lettura e interpretazione del bilancio consolidato, secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), obbligatori in Italia per le socieietà quotate a far data dal 2005, in seguito rivisti e aggiornati.

Dopo un introduzione teorica fondamentale sui gruppi di imprese e sul loro bilancio, il teso si concentra sulla metodologia di costruzione del consolidato. Si affrontano in dettaglio le seguenti tematiche: definizione dell'area di consolidamento; operazioni di omogeneizzazione o pre-consolidamento; operazioni di consolidamento "vere e proprie" (rettifiche delle transazioni e delle voci infragruppo); redazione del bilancio consolidato secondo gli schemi previsti per la pubblicazione.

Ogni operazione è esaminata sia con riferimento al primo esercizio di consolidamento, sia agli esercizi successivi al primo.

La trattazione di ogni argomento è affiancata da esercizi pratici, risolti e commentati, al fine di agevolare la comprensione di alcune disposizioni - talora non immediate - dei nuovi principi contabili internazionali. Il testo è inoltre arricchito da un confronto con la normativa e i principi contabili nazionali vigenti, nonché da una disamina delle principali techniche di analisi e di controllo di un bilancio di gruppo.

La nuova edizione del testo è aggiornata alla luce delle mofifiche introdotte dallo IASB e dall'OIC sino ad aprile 2011.

SOMMARIO

Introduzione
1. Il gruppo di imprese. Aspetti giuridici ed economico-aziendali, di Alfredo Viganò
1.1. Introduzione: nozione di gruppo di imprese1
1.2. Le diverse tipologie di controllo4
1.3. Processi di formazione dei gruppi e vantaggi connessi alla struttura di gruppo6
1.4. Modalità di configurazione del controllo alla base del gruppo9
1.5. Leva azionaria, leva creditizia e leva complessiva: aspetti introduttivi e semplificati11
1.6. 11 bilancio consolidato: finalità e fonti normative15
Bibliografia20
2. Le teorie di consolidamento, di Mara Cameran
2.1. Introduzione21
2.2. Le differenti teorie di consolidamento22
2.2.1. La teoria della proprietà23
2.2.2. La teoria dell’entità23
2.2.3. La teoria della capogruppo24
2.2.4. La teoria modificata della capogruppo25
2.3. Esemplificazione25
Bibliografia31
3. Obbligo di redazione del bilancio consolidato e area di consolidamento, di Chiara Mancini
3.1. Introduzione33
3.2. Obbligo di redazione del bilancio consolidato35
3.3. Obbligo di redazione del bilancio consolidato: un confronto con la normativa e i principi nazionali36
3.4. Area di consolidamento39
3.4.1. Approfondimento: le società veicolo46
3.5. Area di consolidamento: un confronto con la normativa e i principi nazionali47
3.6. Le novità introdotte dal principio IFRS 1051
Bibliografia52
4. Il processo di consolidamento, di Ida M. D ‘Alessio
4.1. Introduzione: la definizione degli obiettivi53
4.2. La predisposizione di regole di comportamento: problematiche operative54
4.2.1. La metodologia di consolidamento55
4.2.2. Il grado di accentramento57
4.2.3. La documentazione prodotta58
4.3. Le fasi operative del consolidamento60
4.4. La preparazione del bilancio consolidato attraverso le fasi contabili61
4.5. L’utilizzo del foglio di lavoro63
Bibliografia66
5. Le operazioni di pre-consolidamento, di Daniela Travella
5.1. Introduzione67
5.2. L’uniformità di forma e contenuti degli schemi di bilancio67
5.3. L’uniformità delle date di chiusura dei bilanci da consolidare74
5.4. L’uniformità dei principi contabili da adottare77
5.4.1. Approfondimenti: il leasing finanziario84
5.5. L’omogeneità della moneta di conto90
5.5.1. Approfondimenti: la precedente versione dello IAS 21 e le ragioni della modifica96
5.6. La riconciliazione delle voci infragruppo104
Bibliografia115
6. Le rettifiche di consolidamento nel primo esercizio, di Annalisa Prencipe e Patrizia Tettamanzi
6.1. Dal bilancio aggregato al bilancio consolidato117
6.2. Il consolidamento delle partecipazioni: un'introduzione118
6.3. Il consolidamento delle partecipazioni dirette alla data dell’acquisizione: problematiche applicative120
6.4. Gli effetti dell’eliminazione delle partecipazioni al termine del primo esercizio di consolidamento133
6.5. Il consolidamento delle partecipazioni: un confronto con la normativa e i principi nazionali141
6.6. L’eliminazione delle partite infragruppo147
6.6.1. L’eliminazione di costi e ricavi148
6.6.2. L’eliminazione di crediti e debiti149
6.6.3. L’eliminazione di utili e perdite infragruppo151
6.6.4. L’eliminazione dei dividendi infragruppo169
6.6.5. Un confronto con la normativa e i principi nazionali176
6.7. La determinazione del patrimonio e del risultato di esecizio di pertinenza di terzi177
6.7.1. Un confronto con la normativa e i principi nazionali183
6.8. Metodo del patrimonio netto (equity) e metodo proporzionale nel bilancio consolidato184
6.9. Un caso riepilogativo199
6.10. Metodo del patrimonio netto (equity) e metodo proporzionale: un confronto con la normativa e i principi nazionali202
 
Bibliografia205
7. Le rettifiche di consolidamento negli esercizi successivi al primo, di Annalisa Prencipe e Patrizia Tettamanzi
7.1. Introduzione207
7.2. La logica di redazione del bilancio consolidato negli esercizi successivi al primo208
7.3. Il trascinamento e il rovesciamento delle rettifiche di pre-consolidamento210
7.4. Il trascinamento e il rovesciamento delle rettifiche di consolidamento215
7.4.1. L’eliminazione delle partecipazioni negli esercizi successivi al primo215
7.4.2. L’eliminazione di costi e ricavi, crediti e debiti infragruppo negli esercizi successivi al primo220
7.4.3. L’eliminazione di utili/perdite infragruppo negli esercizi successivi al primo221
7.4.4. L’eliminazione dei dividendi infragruppo negli esercizi successivi al primo226
7.4.5. Imprese consolidate proporzionalmente o con il metodo equity227
7.4.6. Attribuzione del risultato di pertinenza di terzi negli esercizi successivi al primo229
7.5. Le nuove rettifiche di consolidamento231
7.6. Le rettifiche di consolidamento negli esercizi successivi al primo - Esemplificazione n. 1232
7.7. Le rettifiche di consolidamento negli esercizi successivi al primo - Esemplificazione n. 2237
Bibliografia243
8. I documenti che compongono il bilancio consolidato, di Alberto Bertoni
8.1. Introduzione245
8.2. Prospetto della situazione patrimoniale-finanziaria/Stato patrimoniale246
8.3. Prospetto di conto economico complessivo249
8.4. Il prospetto delle variazioni di patrimonio netto257
8.5. Il rendiconto finanziario260
8.6. Le note al bilancio265
8.7. La relazione degli amministratori267
8.8. Il prospetto di raccordo tra patrimonio netto e risultato di esercizio della controllante e patrimonio netto e risultato di esercizio consolidati268
Bibliografia277
9 Il controllo legale del bilancio consolidato, di Maurizio Pini
9.1. Introduzione279
9.2. Funzioni di controllo concernenti il rispetto degli adempimenti formali obbligatori da parte della capogruppo cui afferisce il processo di consolidamento e delle società controllate282
9.3. Funzioni di controllo attinenti al rispetto di fondo praticato per i corretti principi di consolidamento283
9.4. Funzioni di controllo attinenti alla correttezza delle metodologie di consolidamento a cui si è fatto ricorso, e più in generale all'organizzazione del lavoro di consolidamento284
9.5. Funzioni di controllo dei bilanci societari ricadenti nell’area di consolidamento286
9.6. Funzioni di controllo concernenti la liceità, la completezza, la pertinenza e l’accuratezza delle operazioni analitiche di consolidamento288
9.6.1. Controlli riguardanti le variazioni significative/rilevanti di sintesi intervenute nei valori consolidati288
9.6.2. Controlli analitici riguardanti la corretta applicazione dei metodi di consolidamento e delle tecniche di rettifica dei valori289
9.6.3. Controlli analitici delle rettifiche di consolidamento, della gestione tributaria e del patrimonio netto291
9.7. Funzioni di controllo riguardanti la presentazione documentale del bilancio consolidato293
9.8. Esame dei controlli eseguiti e redazione delle relazioni294
Bibliografia295
10. IAS/IFRS a confronto con la normativa e i principi nazionali: un quadro di sintesi, di Patrizia Tettamanzi
10.1. Introduzione297
10.2. Ambito di applicazione del bilancio consolidato. Obbligo di redazione e area di consolidamento298
10.3. Le operazioni di pre-consolidamento305
10.4. Le rettifiche di consolidamento311
10.4.1. L’eliminazione delle partecipazioni e le differenze positive e negative311
10.4.2. Rettifiche da operazioni infragruppo316
10.5. La determinazione e l’attribuzione delle pertinenze di terzi317
10.6. Metodo del patrimonio netto (equiry) e metodo proporzionale nel bilancio consolidato318
Bibliografia320
11. L’analisi del bilancio consolidato, di Annalisa Prencipe
11.1. Introduzione325
11.2. Economicità di gruppo e strumenti per il suo apprezzamento325
11.2.1. Il bilancio consolidato come strumento base326
11.2.2. Il rapporto tra bilancio consolidato e bilanci delle singole imprese327
11.3. La rilevanza dell’analisi per le diverse categorie di stakeholders327
11.4. L’analisi del bilancio consolidato: aspetti critici330
11.5. L’analisi del bilancio consolidato: tecniche e peculiarità332
11.5.1. La fase "interpretativa" preliminare332
11.5.2. La riclassificazione della situazione patrimoniale finanziaria e del conto economico consolidati335
11.5.3. L’analisi per indici337
11.5.4. L’analisi per flussi: cenni345
11.6. Conclusioni346
Bibliografia346