vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Costruire oggi il domani

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Costruire oggi il domani
: come realizzare la missione aziendale / Vittorio D'Amato. - Milano : Angeli, c2000. - 122 p. ; 23 cm. - (Formazione permanente. Sezione 1: Problemi d'oggi ; 222). - ISBN 88-464-2434-4.

La maggior parte delle aziende continua a lottare con l’apparente contraddizione tra fornire un servizio e fare profitto. Il punto cruciale è che le due cose non sono in alternativa. Il profitto è l’applauso che si ottiene dalla soddisfazione dei bisogni dei clienti e dalla creazione di un ambiente di lavoro appagante.

Per arrivare all’eccellenza occorre che tutti sviluppino una prospettiva diversa dell’azienda e del lavoro. E indispensabile riconoscere che lo scopo primario dell’azienda non è fare profitto ma soddisfare un bisogno nel rispetto dei nostri valori. Così facendo, si apre la via alla crescita personale; perché nel lavoro si produce qualcosa, ma nel soddisfare un bisogno si diventa qualcuno. È questo che intendiamo dire quando affermiamo che il vero lavoro dell’azienda è soddisfare un bisogno. L’azienda del XXI secolo può esistere per tutti, non solo per se stessa o per i suoi azionisti. Rafforzando l’orientamento al servizio, inquadrando gli obiettivi all’interno di uno scopo più elevato e rispettando le persone, l’azienda può essere trasformata in un luogo dove si trova nutrimento fisico, mentale e psicologico. L’impegno e la quantità d’intelligenza che le persone decideranno d’investire in azienda è direttamente proporzionale a quanto saranno coinvolte nella gestione del presente e nella creazione del futuro.

I risultati di questo libro nascono dal lavoro di ricerca e consulenza condotto nel corso degli ultimi cinque anni. Il libro riporta inoltre interviste a imprenditori e manager di Ciba, Coin, Sifi, Unes e Wella che sono costantemente impegnati nel fare diventare le loro aziende delle learning organization.

 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|