vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

L'evoluzione dei sistemi di controllo nella pubblica amministrazione

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
L'evoluzione dei sistemi di controllo nella pubblica amministrazione
: linee operative per lo sviluppo dell'audit e della gestione delle performance nelle pubbliche amministrazioni / Renato Ruffini. - Milano : Angeli, c2010. - 175 p. ; 23 cm. - (Economia & management ; 43). - ISBN 978-88-568-1461-3.

Il tema dei controlli è una questione centrale nel funzionamento della pubblica amministrazione, da sempre al centro di attenzione tecnica e di riforme normative. Nell´ultimo decennio in particolare l´atttività di controllo si è spostata dai controlli esterni a quelli interni e dai controlli formali a quelli sostanziali.

Questa evoluzione del sistema tuttavia non è stata del tutto soddisfacente e attualmente si cercano nuove vie per rendere piu efficaci i controlli, e per rendere le pubbliche amministrazioni più attente alla rendicontazione e all´accountability, senza tuttavia rinunciare alla necessita di mantenere il sistema di controllo sia interno che esterno completo ed equilibrato.

Su queste basi il testo, dopo avere esaminato i sistemi di controlli in essere nella pubblica amministrazione e le ragioni per le quali spesso tali sistemi falliscono o non operano in modo adeguato, individua ipotesi di loro evoluzione nel contesto delle pubbliche amministrazioni. Tali vie sono date dallo sviluppo dei sistemi di audit e dai sistemi di performance management.

Partendo da queste riflessioni il libro sviluppa le due metodologie individuate dapprima inquadrandole dal punto di vista metodologico e successivamente descrivendone le modalità operative di loro attuazione attraverso due casi sperimentati sul campo in enti di diversa natura quali un ente locale e un ministero. Per le modalità di sviluppo dei casi essi restano esemplificativi con riferimento a qualsiasi tipologia di ente pubblico.

Il libro, per il suo taglio metodologico ed operativo, è utile sia agli studiosi sia agli operatori delle diverse tipologie di amministrazioni pubbliche.


Indice

Presentazione7
1. Le forma di controllo nelle pubbliche amministrazioni: caratteristiche, limiti e linee evolutive10
1.1. Il sistema del controllo nelle pubbliche amministrazionil0
1.1.2. Il controllo della Corte dei conti13
1.1.3. I controlli ispettivi esterni dei ministeri16
1.1.4. La revisione contabile20
1.1.5. I controlli interni burocratici23
1.1.6. L´internal audit24
1.1.7. Il controllo di gestione30
1.1.8. Il controllo strategico36
1.2. I limiti dei sistemi dei controlli nelle pubbliche amministrazioni43
1.3. Possibili linee evolutive del sistema dei controlli50
2. L´audit nel sistema di controllo interno alla pubblica amministrazione60
2.1. L´audit nel settore pubblico60
2.2. Un´esperienza di costruziune di un sistema di audit nelle pubbliche amministrazioni: impostazione metcdologica68
2.2.1. Un´espcrienza di audit-report per i servizi amministrativi del comune X73
3. I sistemi di gestione delle performance nelle pubbliche amministrazioni106
 
3.1. La misurazione dei risultati nella PA: aspetti generali e di processo 106
3.1.1. La natura e le caratteristiche della misurazione106
3.1.2. L´elaborazione di sistemi di misurazione nel settore pubblico e nelle singole amministrazioni110
3.1.3. Le condizioni di 1"unzienamente dei sistemi di mismazlene dei risultati all´interne degli enti114
3.2. Sistemi di misuraziene e sviluppe di sistemi di gcstiene122
3.2.1. I sisterni retributivi cellcgati alle performance122
3.2.2. Il budget126
3.2.3. La carta dei servizi127
3.2.4. Il benchmarking128
3.2.5. Performance management e sviluppo della leadership (accountability manageriale)133
3.3. Le caratteristiche del sistema di indicatori e la sua costruzione136
3.3.1. Premessa136
3.3.2. Perché misurare i risultati?137
3.3.3. I principi chiave per un efficace sistema di monitoraggio dei risultati139
3.3.4. Come costruire un efficace sistema di misurazione dei risultati144
3.3.5. Il caso delle Ragionerie provinciali dello Stato152
Bibliografia173