vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Il diritto delle biotecnologie

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Il diritto delle biotecnologie
: dalle lezioni svolte presso l'Università di Milano-Bicocca / Giuseppe Aglialoro. - Torino : Giappichelli, c2001. - x, 187 p. ; 24 cm. - ISBN 88-348-1085-6.

Indice

Indice
PrefazioneV
PresentazioneIX
Capitolo I
PRINCIPI ELEMENTARI DEL DIRITTO E CARRATTERI SPECIFICI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI BIOTECNOLOGIE
Titolo I - Introduzione2
1. Definizione delle biotecnologie e delle biotecnologie avanzate2
2. L'evoluzione storica della normativa in materia di biotecnologie2
Titolo II - Nozioni giuridiche di base8
Premessa B
1. Il diritto e i suoi significati8
1.1. Il diritto in senso oggettivo8
1.2. Il diritto in senso soggettivo12
1.3. Classificazione dei rapporti giuridici14
2. I soggetti del diritto14
2.1. Persone fisiche e persone giuridiche15
2.2. Elementi costitutivi della persona giuridica16
2.3. Classificazioni della persona giuridica17
2.4. Caratteristiche principali delle persone giuridiche e delle società19
3. Le fonti del diritto in generale e le fonti dell'ordinamento italiano in particolare20
4. I principi giuridici fondamentali di riferimento22
5. Specificità della normativa in materia di biotecnologie28
6. Il procedimento di interpretazione analogica28
Appendice - Fonti richiamate30
CapitoloII
BIOINDUSTRIA E BIOTECNOLOGO: NUOVE REALTÀ, NUOVE PROFESSIONI, NUOVI PROBLEMI, REGOLE VECCHIE?
Titolo I - La bioindustria ed il biotecnologo32
1. La bioindustria32
1.1. La bioindustria nel mondo32
1.2. La bioindustria in Italia34
2. Il biotecnologo e la collaborazione nell’ impresa privata36
2.1. Lavoro subordinato e lavoro autonomo: nozioni, distinzioni e principi36
2.2. Lavoro subordinato e biotecnologia37
Titolo II - La ricerca ed il biotecnologo43
1. Ricerca, sperimentazione ed economia Italiana43
2. Cenni sulla legislazione in materia di ricerca47
Titolo III - L’attività libero-professionale ed il biotecnologo50
1. Concetto e caratteri della libera professione50
2. Accesso alla professione in Italia51
3. Panorama comparato53
4. Il compenso del professionista-biotecnologo54
5. Rapporti con il cliente55
6. La responsabilità disciplinare del professionista55
Titolo IV - Il giudice ed il biotecnologo57
Appendice - Fonti richiamate58
Capitolo III
RESPONSABILITÀ: CRITERI DI IMPUTAZIONE E SUE CLASSIFICAZIONI
Titolo I - Concetti generali62
1. Fatti e atti giuridici. Il negozio giuridico e la sua struttura62
2. I fatti illeciti: nozioni e conseguenze63
3. L’illecito penale64
Titolo II - Le forme di responsabilità66
1. La responsabilità civile66
1.1. La responsabilità extracontrattuale66
1.2. La responsabilità contrattuale68
2. Altre forme di responsabilità69
2.1. La responsabilità per atti leciti e la riparazione69
2.2. La responsabilità per l’esercizio di attività pericolose70
2.3. La responsabilità del produttore71
2.4. La responsabilità presunta nell’illecito civile72
2.5. La responsabilità oggettiva nell’illecito penale72
3. La responsabilità del datore di lavoro73
3.1. Aspetti civilistici e di prevenzione73
3.2. Aspetti penalistici77
3.3. Il danno biologico: cenni78
3.4. Il D.Lgs. n. 626/199478
 
Appendice - Fonti richiamate85
Capitolo IV
I MARCHI
1. Caratteri generali88
2. I requisiti per ottenere la registrazione90
Appendice - Fonti richiamate 92
Capitolo V
LE INVENZIONI INDUSTRIALI
1. Introduzione94
2. II brevetto95
3. II contenuto del diritto dell'inventore99
4. La tipologia dei brevetti. Il procedimento italiano ed europeo di brevettazione, in particolare l’esame d'invenzione99
5. Invenzioni e scoperte101
6. Le invenzioni brevettabili. La disciplina tra regola ed eccezioni103
7. I requisiti di brevettabilità104
8. Il titolare del brevetto109
9. Vicende e circolazione del diritto dell’inventore110
10. La tipologia delle invenzioni e l’estensione del brevetto. La contraffazione delle invenzioni111
11. Normative UE e normative italiane per la protezione delle invenzioni biotecnologiche115
12. Cenni sulla normativa USA117
13. Conclusloni119
Appendlce - Fonti richiamate121
Capitolo VI
LE BIOTECNOLOGIE E LE SOCIETÀ COMMERCIALI
1. Introduzione124
2. Il diritto societario e la sua influenza sullo sviluppo delle NBC126
3. I nuovi sistemi dl finanziamento e la loro influenza sullo sviluppo delle NBC128
3.1. "Venture capital" e "private equity"128
3.2. Fasi e modalità d’intervento129
3.3. Recesso delle parti130
Conclusioni131
Appendice - Fonti richiamate132
GLOSSARIO133
BIBLIOGRAFIA137
ALLEGATI
1. Direttiva 6 luglio 1998, n. 98/44/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sulla protezione giuridica delle invenzioni biotecnologiche142
2. Ordine del giorno 11 marzo 1998 del Senato della Repubblica italiana155
3. Disegno di legge n. 4280 del Senato della Repubblica italiana160
4. Testo del D.M. 12 novembre 1999 (G.U., Serie Generale, n. 21 del 27 gennaio 2000)168
 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|