vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Venture capital e sviluppo economico

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Venture capital e sviluppo economico
/ Anna Gervasoni ... [et al.] ; a cura di Anna Gervasoni. - Milano : Guerini, 2006. - 140 p. ; 24 cm.

Il focus è puntato sul tema del venture capital quale strumento di supporto per la nascita e lo sviluppo dell'impresa.
L'obiettivo finale è quello di analizzare e comprendere le dinamiche, le determinanti e gli impatti associabili a questa tipologia di attività.
A tale proposito, il lavoro è stato suddiviso in tre parti. Inizialmente, si è proceduto a uno studio di medio-lungo termine dell'evoluzione del mercato di riferimento; successivamente, si è effettuata un'analisi avente per oggetto la comprensione delle principali determinanti dell'investimento in capitale di rischio; da ultimo, tramite un'indagine empirica si è focalizzata l'attenzione sullo studio dell'impatto economico generato dal venture capital nei processi di avvio e sviluppo dell'impresa.


Indice

Prefazione 9
Capitolo 1 - Private equity e venture capital: definizioni, origine e caratteristiche generali, di Anna Gervasoni 11
1.1 Alcuni aspetti definitori 11
1.2 La genesi e l'evoluzione del mercato 14
1.3 Le tipologie di investimento 16
1.3.1 Il finanziamento dell'avvio, p. 18 - 1.3.2 Il finanziamento dello sviluppo, p. 21 - 1.3.3 Il finanziamento del cambiamento, p. 23  
Capitolo 2 - Le caratteristiche del private equity e del venture capital in Italia, di Roberto Del Giudice e Massimiliano Sartori 27
2.1 I soggetti erogatori di capitale di rischio 27
2.2 L'evoluzione normativa in Italia 34
2.2.1 L'evoluzione normativa relativa ai fondi chiusi, p. 35- 2.2.2 L'evoluzione normativa relativa alle finanziarie di partecipazione, p. 38 - 2.2.3 L'evoluzione normativa relativa all'assunzione di partecipazioni da parte delle banche, p. 40 - 2.2.4 Alcuni interventi direttamente finalizzati al sostegno dell'attività di private equity e venture capital, p. 42  
2.3 L'evoluzione quantitativa del mercato 43
2.3.1 Il finanziamento dell'avvio, p. 43 - 2.3.2 Il finanziamento dello sviluppo, p. 48  
Capitolo 3 - Il ruolo del venture capital nei sistemi economici evoluti, di Francesco Bollazzi e Roberto Del Giudice 53
3.1 Le leve di creazione di valore 54
3.1.1 Il punto di vista dell'imprenditore, p. 54 - 3.1.2 Il punto di vista dell'investitore, p. 57  
3.2 L'impatto economico del venture capital 58
3.2.1 L'impatto economico negli USA, p. 59 - 3.2.2 L:impatto economico in Europa, p. 63  
 
Capitolo 4 - Le determinanti del venture capital in Italia, di Anna Gervasoni e Massimiliano Sartori 69
4.1 I principali risultati emersi nella letteratura internazionale 70
4.2 I possibili fattori di influenza del mercato italiano 73
4.2.1 Il Prodotto Interno Lordo, p. 74 - 4.2.2 Il numero di Initial Public Offering, p. 74 4.2.3 Le rigidità presenti sul mercato del lavoro, p. 75 - 4.2.4 Gli indici di Borsa e la capitalizzazione dei mercati, p. 76 - 4.2.5 1 tassi di interesse e i rendimenti delle obbligazioni, p. 77 - 4.2.6 Gli investimenti privati fissi, p. 77  
4.3 La metodologia utilizzata 78
4.4 I risultati raggiunti 79
4.4.1 L'individuazione del modello di stima migliore, p. 82 - 4.4.2 Alcune ulteriori evidenze, p. 85  
4.5 Considerazioni conclusive 90
Capitolo 5 - L'impatto economico e sociale del venture capital in Italia, di Francesco Bollazzi e Roberto Del Giudice 93
5.1 La metodologia di ricerca 93
5.1.1 Il campione delle operazioni di expansion, p. 94 - 5.1.2 Il campione delle operazioni di early stage, p. 94  
5.2 Le operazioni di expansion 95
5.2.1 Le caratteristiche delle imprese del campione, p. 95 - 5.2.2 L'impatto economico, p. 101  
5.3 Le operazioni di early stage 114
5.3.1 Le caratteristiche delle imprese del campione, p. 114 - 5.3.2 L'impatto economico, p. 118  
5.4 Considerazioni conclusive 126
Capitolo 6 - Alcune considerazioni di sintesi, di Anna Gervasoni 131
Bibliografia 137