vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Venti anni di private equity

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Venti anni di private equity
/ a cura di Giampio Bracchi, Anna Gervasoni. - Milano : EGEA, 2006. - viii, 197 p. ; 24 cm.

Prendendo spunto dai vent'anni di attività di AIFI, l'Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital, il volume si propone di ripercorrere le principali tappe che hanno caratterizzato il mercato del private equity e venture capital in Italia.
La prima parte passa in rassegna i cambiamenti che hanno caratterizzato lo sviluppo del mercato italiano del capitale di rischio, cercando di inquadrare il fenomeno, sia a livello europeo che internazionale.
La seconda parte del libro è costituita dalle interviste ad alcuni protagonisti dell'industria del private equity e venture capital.
Nella terza parte, infine, si riportano le schede relative ad alcune operazioni esemplificate dell'attività posta in essere dagli operatori in capitale di rischio, realizzate in Italia in questi venti anni.


Indice

Prefazione, di G. Bracchi e A. Gervasoni ix
Introduzione, di M. Liera 1
1 - L'importanza del capitale di rischio per lo sviluppo del sistema economico, di G. Bracchi e A.Gervasoni 5
1.1 - L'origine e lo sviluppo dell'attività di private equity e venture capital a livello internazionale e nazionale 10
1.2 - Il mercato italiano del private equity e venture capital 15
1.3 - Il quadro internazionale 24
1.4 - L'evoluzione storico-normativa del settore italiano 37
1.5 - Considerazioni conclusive e prospettive per il futuro 42
2 - Interviste ai protagonisti, di P. Calducci 45
2.1 - Le origini 45
2.2 - Il consolidamento 53
2.3 - Le tendenze recenti 66
3 - Alcuni casi di successo, a cura dell'Ufficio studi di AIFI 77
3.1 - Costa Crociere SpA 78
3.2 - Best Company 79
3.3 - Cantieri Riva 80
3.4 - Ali/Carpigiani 81
3.5 - Aura Industrie Dolciarie SpA 82
3.6 - Irce 83
3.7 - Natuzzi 85
3.8 - Domino 86
3.9 - Brembo 87
3.10 - Grove 88
3.11 - Ima 90
3.12 - Panini 91
3.13 - Esaote 92
3.14 - Gruppo Buffetti 93
3.15 - Savio 94
3.16 - Caravans International 95
3.17 - Castelgarden 97
3.18 - Cifa 98
3.19 - Colombo Gas 99
3.20 - Euphon 101
3.21 - Vemer Elettronica SpA (oggi Vemer Siber Group) 102
3.22 - Ferretti 104
3.23 - Guala Closures 106
 
3.24 - Intercos 107
3.25 - Tiscali 108
3.26 - Art'è 109
3.27 - Gamma Croma 111
3.28 - MAB 113
3.29 - Negri Bossi 115
3.30 - Trevisan Cometal 117
3.31 - DiaSorin 119
3.32 - FL Selenia 121
3.33 - Gruppo Faber 123
3.34 - Italmatch Chemicals 125
3.35 - Gruppo Onama 127
3.36 - Panaria Group 129
3.37 - RGI 131
3.38 - Salmoiraghi & Viganò 133
3.39 - STC 135
3.40 - UniEuro 137
3.41 - Eco 139
3.42 - Farmigea 141
3.43 - Gei 143
3.44 - Icos Impianti Group 145
3.45 - Luxy 147
3.46 - ACC 149
3.47 - Alfatherm 151
3.48 - Azimut Holding 153
3.49 - BFT 155
3.50 - Faster 157
3.51 - ISB (Cantiere del Pardo/Dufour) 159
3.52 - Piquadro 160
3.53 - Trudi 162
3.54 - Gruppo Argenta 164
3.55 - Marr 166
3.56 - Palini e Bertoli 168
Appendici 171
Appendice 1. Atto costitutivo di AIFI 173
Appendice 2. Glossario 183
Appendice 3. Curricula vitae degli intervistati 191
Bibliografia 195
 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|