vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Trasformazioni e tendenze del mercato del lavoro in provincia di Varese

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Trasformazioni e tendenze del mercato del lavoro in provincia di Varese
/ a cura di Daniela Feliziani ... [et al.]. - Milano : Angeli, c2006. - 236 p. ; 23 cm.

Il volume analizza a fondo, avvalendosi di un approccio interdisciplinare, un particolare mercato dei lavoro qual è quello della provincia di Varese, interpretando l'evoluzione della realtà economico-produttiva di questo contesto e le sue ripercussioni sul mercato dei lavoro locale, attraverso l'utilizzo di chiavi di lettura di diversa natura, che integrano aspetti economici, demografici e sociologici.
La ricerca si apre offrendo un quadro dettagliato del contesto in cui si colloca l'economia varesina, attraverso un'analisi quanti-qualitativa degli andamenti e delle trasformazioni riscontrabili dai primi anni '90 ad oggi, con un tentativo di previsione di possibili scenari futuri ipotizzabili, sia da un punto di vista demografico sia da un punto di vista produttivo. Si effettua poi un'analisi dettagliata della struttura e degli andamenti dei mercato del lavoro del territorio, analizzato sia per quanto riguarda la domanda che l'offerta di lavoro, nelle sue caratterizzazioni specifiche.
All'esame del sistema produttivo e del mercato dei lavoro segue inoltre una lettura sociologica che offre diverse interpretazioni dei fenomeni rilevati anche e soprattutto in chiave prospettica.


Indice

I. Caratteristiche strutturali e sistema Produttivo in Provincia di Varese  
1. Il quadro demografico della provincia di Varese e le evoluzioni future, di Ester Rizzi e Alessandro Valentini 17
1.1 Cenni introduttivi: inerzialità dei movimenti demografici 17
1.2 La demografia della provincia di Varese nel contesto lombardo 18
1.3 Popolazione e dinamica demografica nei comuni 25
1.3.1 I grandi comuni 28
1.4 Le previsioni della popolazione residente nella provincia 31
1.4.1 Gli scenari evolutivi 31
1.4.2 Le tendenze demografiche 35
1.5 Note conclusive 40
2. Caratteristiche strutturali e scenari del sistema produttivo, di Enrico Marelli 43
2.1 Introduzione e sintesi 43
2.1.1 Uno sguardo d'assieme 43
2.1.2 Le tendenze più recenti a livello globale e locale 48
2.1.3 Aspetti metodologici 53
2.2 La struttura economica della provincia di Varese nel contesto regionale 55
2.2.1 L'evoluzione dei sistemi produttivi locali e la collocazione della provincia di Varese 55
2.2.2 I principali settori dell'economia varesina e Lombarda 58
2.2.3 La dinamica comparata degli addetti 63
2.2.4 Caratteristiche e tendenze delle attività manifatturiere 67
2.2.5 Caratteristiche e tendenze delle attività terziarie 71
2.2.6 Valore aggiunto, occupazione e produttività 74
2.3 La struttura territoriale dell'economia varesina 80
2.3.1 La distribuzione delle attività economiche tra le aree locali 80
2.3.2 La specializzazione produttiva delle aree locali 83
2.3.3 La dinamica delle aree locali 90
2.4 Conclusioni 94
3. Aspetti congiunturali e proiezioni di lungo periodo, di Gianni Amisano 96
3.1 Il quadro congiunturale 96
3.1.1 L'andamento della produzione 96
3.1.2 Il recente andamento del commercio estero 99
3.1.3 Le dinamiche settoriali 99
3.1.4 L'occupazione 103
3.2 Scenari di evoluzione dell'economia varesina 103
3.2.1 Introduzione 103
3.2.2 Quale metodo adottare? 104
3.2.3 Metodo l: dinamica delle quote sul commercio mondiale 104
3.2.4 Metodo 2: estrapolazione basata su un modello di regressione 108
3.3 Conclusioni 115
II. Le tendenze dell'offerta e della domanda di lavoro e il mismatch in provincia di Varese  
4. Tendenze e caratteristiche della domanda e dell'offerta di lavoro, di Daniela Feliziani, Sabina Mazzucchelli e Manuela Samek Lodovici 119
4.1. Introduzione 119
4.2 La partecipazione al mercato del lavoro: più donne e più lavoratori "anziani" 120
4.3 I posti di lavoro creati nell'ultimo decennio 123
 
4.4 Peculiarità della struttura occupazionale locale 127
4.5 La diffusione di forme di lavoro flessibile 131
Box 1 - Il lavoro frontaliero: opportunità e rischi 144
Box 2 - Il lavoro non regolare in provincia di Varese: alcune prime evidenze empiriche 148
5. Il mismatch e la disoccupazione in provincia di Varese, di Daniela Feliziani, Sabina Mazzucchelli e Manuela Samek Lodovici 162
5.1 Le figure professionali più richieste dal sistema produttivo e le difficoltà di reperimento di figure professionali specifiche 162
5.2 Caratteristiche dell'offerta di capitale umano 169
5.3 La disoccupazione: analisi quantitativa 178
5.3.1 Tendenze di lungo periodo: riduzione della disoccupazione 178
5.3.2 Chi è alla ricerca dì lavoro in provincia di Varese? 180
5.4 L'area dell'inattività 183
5.4.1 La zona "grigia" tra disoccupazione e inattività 183
5.4.2 Le motivazioni dell'inattività 185
6. Immigrazione e fabbisogni occupazionali dei sistema produttivo varesino, di Ivana Fellini e Manuela Samek Lodovici 188
6.1 Immigrazione e fabbisogni occupazionali del sistema produttivo varesino 188
6.1.1 La crescente presenza straniera come bacino di forza lavoro regolare e irregolare per il mercato del lavoro provinciale 189
6.1.2 L'inserimento occupazionale degli immigrati nel mercato del lavoro varesino: la rilevanza del fabbisogno espresso dal comparto manifatturiero e dalle famiglie 194
6.1.3 L'inserimento occupazionale degli immigrati nel mercato del lavoro varesino come risposta alle tensioni dal lato della domanda di lavoro 199
6.1.4 Lavoro degli immigrati e lavoro irregolare: gli esiti dell'ultima regolarizzazione 205
6.1.5 Qualche considerazione conclusiva 207
7. Una lettura sociologico qualitativa delle trasformazioni del mercato del lavoro della provincia di Varese, di Marino Regini e Renata Semenza 209
7.1 Introduzione 209
7.2 La Provincia di Varese come area a economia diffusa: elementi di forza e di vulnerabilità ed esigenze di trasformazione 210
7.3 Le capacità locali di adattamento: terziarizzazione, nuove risorse umane e funzionamento del mercato del lavoro 211
7.3.1 Il progressivo riequilibrio fra settore industriale e terziario 212
7.3.2 Gli aspetti demografici e la creazione delle nuove risorse umane 214
7.4 L'orientamento dei giovani verso il lavoro 217
7.4.1 Le scelte scolastiche 218
7.4.2 Posizione e mobilità sociale 219
7.4.3 La propensione alla mobilità geografica 220
7.4.4 Le aspirazioni professionali e la concezione del lavoro 220
7.4.5 La percezione del mercato locale del lavoro 222
7.4.6 I fattori che contano per accedere al mercato del lavoro 223
7.5 Un mercato del lavoro dinamico 226
7.6 Qualità delle risorse umane e relazioni d'impiego: un aspetto critico? 229
7.7 Conclusioni 231
Bibliografia di riferimento 237