vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Fondamenti di economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Fondamenti di economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche
/ di Renato Ruffini. - Roma : Eti-De Agostini professionale 2004. - 421 p. ; 24 cm.

Il libro analizza in modo approfondito gli elementi caratterizzanti l'attività amministrativa pubblica allo scopo di individuare e definire con il massimo rigore gli elementi tipici dell'agire economico delle aziende composte pubbliche e le conseguenti logiche di loro governo. A tale scopo il libro dopo avere individuato gli elementi caratterizzanti le aziende pubbliche e il loro agire (cap. I) analizza le tipiche attività di amministrazione.
In primo luogo si interroga sulla problematica della definizione delle politiche e delle strategie aziendali identificandone punti critici di sviluppo e le strumentazioni elaborate nella teoria (cap. 2).
In tema di rilevazione e informazione economica la riflessione si sviluppa tenendo come punto di riferimento la necessità per le istituzioni pubbliche di avere elevati livelli di accountability. Nel capitolo 3 in particolare si è sviluppata l'analisi relativamente ai sistemi contabili di tipo finanziario mentre nel capitolo successivo il tema dell'informazione economica è stato sviluppato con riferimento ai sistemi di analisi economica in particolare facendo riferimento alle logiche del peTjonnance management ed ai sistemi di controllo sia gestionale che soprattutto strategico.
Il capitolo quinto è poi dedicato all'organizzazione ed alla gestione del personale nelle amministrazioni pubbliche con l'intento di focalizzare in modo specifico gli aspetti peculiari dell'organizzazione delle amministrazioni pubbliche i quali derivano non solo dalla complessità dei processi economici sviluppati da questa classe di aziende ma anche almeno in prima istanza dalle dinamiche istituzionali che ne regolano il funzionamento generale.
L'ultimo capitolo è dedicato alla gestione. In questo caso lo sforzo è stato quello di individuare con una volontà fondamentalmente descrittiva le attività tipiche di gestione caratteristica nelle amministrazioni pubbliche cercando di rendere conto delle peculiarità che si trova ad affrontare il dirigente pubblico nella sua attività quotidiana.
Nel suo insieme il testo costituisce un'indagine completa delle problematiche connesse all'amministrazione delle istituzioni pubbliche in chiave economica. Per questo motivo il testo ha una natura sia descrittiva che di approfondimento teorico ed è adeguato a diverse tipologie di lettori sia esperti che non. Agli esperti (studiosi e operatori) al fine di riflettere sulle proprie esperienze e trovare utili spunti dalla teoria per individuare possibili linee di sviluppo nel loro lavoro. Ai non esperti (studenti e consulenti che non operano nelle pubbliche amministrazioni) per cercare di comprendere le caratteristiche fondanti delle pubbliche amministrazioni per interpretarne poi meglio i comportamenti istituzionali. Pensando a questi diversi tipi di pubblico si è cercato di fare lo sforzo di produrre uno strumento didattico che dia una visione unitaria delle problematiche di gestione delle aziende e delle amministrazioni pubbliche e che tenga conto in modo equilibrato sia dei problemi reali sia delle principali suggestioni teoriche con cui l'economia aziendale tenta di arricchire la base metodologica di gestione di questa classe di aziende.


Indice

Presentazione di Gianfranco Rebora 9
Premessa 13
Capitolo I - L'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA: NOZIONI INTRODUTTIVE  
1. La definizione di amministrazione pubblica e i diversi approcci con cui può essere studiata 17
2. Le caratteristiche di fondo dell'amministrazione pubblica 35
3. Una rappresentazione di insieme dell'amministrazione pubblica 55
4. Gli aspetti critici per il funzionamento dell'amministrazione pubblica 72
Capitolo II - LA FORMULAZIONE DELLE POLITICHE E DELLE STRATEGIE AZIENDALI  
1. La complessità della definizione delle politiche e delle strategie nell'amministrazione pubblica 77
2. Gli strumenti della gestione strategica (analisi dell'ambiente e selezione delle funzioni) 93
3. Il problema dell'implementazione delle strategie: la relazione tra strategie e budget 100
4. Le strategie a livello di servizio: la formula istituzionale e la formula amministrativa 103
Capitolo III - I SISTEMI DI INFORMAZIONE ECONOMICA PER L'ACCOUNTABILITY: LA DIMENSIONE FINANZIARIA  
1. Informazione economica accountability e controlli 111
2. Il bilancio pubblico: aspetti generali 119
3. Il sistema di bilancio negli enti locali 124
4. Il sistema di bilancio nello Stato e nelle Regioni 165
Capitolo IV - I SISTEMI DI INFORMAZIONE ECONOMICA PER L:ACCOUNTABILITY- LA DIMENSIONE ECONOMICA E DEI RISULTATI  
1. Dal bilancio preventivo al budget nella pubblica amministrazione 173
 
2. L'orientamento ai risultati e il sistema degli indicatori nella gestione della pubblica amministrazione 188
3. I controlli nella pubblica amministrazione: un'analisi generale 219
4. Dal controllo di gestione al controllo strategico 233
5. Il bilancio sociale e di mandato 259
Capitolo V - L'ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE  
1. Le problematiche connesse alla definizione degli assetti organizzativi e di gestione del personale all'interno delle istituzioni pubbliche 265
2. Le forme organizzative 271
3. Il ruolo della dirigenza nell'amministrazione pubblica 283
4. La gestione del personale nella pubblica amministrazione: una visione d'insieme 305
5. La definizione degli organici nella pubblica amministrazione 316
6. La selezione del personale pubblico 327
7. I sistemi retributivi nella pubblica amministrazione 332
8. Le relazioni sindacali nel settore pubblico 341
9. La motivazione nel settore pubblico 347
Capitolo VI - LE ATTIVITA DI GESTIONE NELL'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA  
1. La gestione dell'amministrazione pubblica: aspetti generali 363
2. La gestione dei procedimenti amministrativi 365
3. La definizione della formula gestionale 372
4. La gestione del network interistituzionale 379
5. La gestione delle fonti di finanziamento 386
Bibliografia 403
 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|
| Indice del sito della Biblioteca | Torna all'homepage del sito della Biblioteca | Indice del sito dell'Università
Memorizza appunti
Chiudi appunti [y]

. [.]
 
Registra utente
Chiudi finestra [+]

. [,]