vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Il contratto del biennio economico 2000/2001

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
Il contratto del biennio economico 2000/2001
/ di Riccardo Giovannetti, Renato Ruffini. - Milano : Il Sole 24 Ore ©2002. - 193 p. ; 21 cm.

Dopo tanti contratti sviluppati nel corso dei quadriennio al contratto relativo al secondo biennio economico 2000/2001 non restava che regolare le questioni relative agli aumenti retributivi oltre che introdurre norme ad integrazione e aggiustamento delle discipline precedenti. In questo contratto invece è stato sviluppato un importante istituto attorno al quale si è giocata una battaglia autonomista e che può contribuire alla evoluzione della gestione dei personale degli enti locali. Ci riferiamo alla norma che consente di integrare le risorse finanziarie da destinare al fondo per il miglioramento dei servizi da parte di quegli enti che abbiano determinate condizioni e requisiti. integrazione quest'ultima che avviene senza tetti di spesa. L'obiettivo di questo libro è dunque duplice: la comprensione piena dei contratto e l'individuazione delle linee metodologiche ed operative per impostare una contrattazione decentrata di alto livello e sviluppare gli strumenti di controllo strategico e manageriale nell'ente locale. Di conseguenza dopo una prima parte di commento dell'articolato contrattuale la seconda parte dei libro è dedicata alla definizione di una corretta metodologia di applicazione dell'attività contrattuale da impostare.


Indice

Presentazione della collana "Autonomie locali flash" vii
Presentazione del volume ix
Premessa 1
Capitolo 1 - Commento al testo contrattuale 7
1.1 Aumenti stipendiali e tredicesima mensilità (artt. 1 2 e 3). 7
1.2 Incrementi delle risorse da destinare alle politiche per lo sviluppo del personale e della produttività (artt. 4 e 5) 17
1.3 Alcuni chiarímenti in tema di rapporti tra contratti e Tuel (artt. 8 comma 2 e 9) 38
1.4 Disposizioni a chiarimento ed integrazione di contratti precedenti (artt. 6 7 8 commi 1 10 11 12 13 14 15 16 16 bis 17) 40
1.5 Disposizioni in materia di previdenza complementare 63
1.6 Disposizioni in materia di relazioni sindacali 65
1.7 Disposizioni in materia di modifica del sistema di classificazione 68
 
1.8 Molestie sessuali nei luoghi di lavoro 70
1.9 Disciplina dell'inquadramento del personale trasferito 73
Capitolo 2 - Aspetti tecnico gestionali per l'applicazione della contrattazione decentrata relativa all'art. 5 del Ccnl del biennio economico 2000-2001 81
2.1 Premessa 81
2.2 Gli indicatori di bilancio 85
2.3 Gli obiettivi del Piano esecutivo di sestione e degli strumenti di programmazione 111
2.4 La definizione di altri indicatori e obiettivi 139
Capitolo 3 - La definizione del contratto decentrato 167
3.1 La politica contrattuale: lo sviluppo del premio di risultato nelle amministrazioni pubbliche 167
3.2 Utilizzo ed identificazione dei parametri 171
3.3 Il contratto integrativo 178
Riferimenti bibliografici 185
 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|
| Indice del sito della Biblioteca | Torna all'homepage del sito della Biblioteca | Indice del sito dell'Università
Memorizza appunti
Chiudi appunti [y]

. [.]
 
Registra utente
Chiudi finestra [+]

. [,]