vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

L'appello nella legislazione del tardo Impero

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13
L'appello nella legislazione del tardo Impero
/ di Federico Pergami. - Milano : Giuffrè 2000. - 522 p. ; 24 cm. - (Materiali per una palingenesi delle costituzioni tardo-imperiali. Serie terza 2).

Indice

Introduzione 1
PARTE PRIMA
LO SVILUPPO STORICO DELLA LEGISLAZIONE SULL'APPELLO
Capitolo Primo - L'APPELLO ALLE SOGLIE DEL IV SECOLO
1. Dall'età severiana alla fine del III secolo: le Sententiae di Paolo (V.32-37) e l'editto dei Tetrarchi (C.I. VII.62.6) 11
2. L'editto dei Tetrarchi analisi formale 15
3. L'editto dei Tetrarchi le norme relative all'appello 22
- 3.1. I poteri e i compiti dei giudici d'appello 23
- 3.2. I nova in appello 25
- 3.3. Il procedimento d'appello 29
- 3.4. Gli appelli temerari 35
- 3.5. I termini per appellare 36
- 3.6. Le litterae dimissoriae e la cautio appellationis 38
Capitolo Secondo - L'APPELLO NELLA NORMATIVA DEL IV E V SECOLO
I. LA LEGISLAZIONE DI COSTANTINO 45
1. Da Diocleziano a Costantino 45
2. Il problema della renitenza dei giudici 51
3. La disciplina dell'inammissibilità: inammissibilità dell'appello nei processi criminali 62
4. Segue: inammissibilità dell'appello contro decisioni non definitive 72
5. Segue: inammissibilità dell'appello ab exsecutione 81
6. Le disposizioni procedurali 85
- 6.1. La forma dell'atto di appello 85
- 6.2. Lo svolgimento del giudizio d'appello 86
- 6.3. Rilascio delle litterae dimissoriae e redazione dell'opinio 88
- 6.4. Le solennità nella fase introduttiva del giudizio 103
- 6.5. La morte di una delle parti 105
7. L'editto del 331 (C.Th. XI.30.16) 109
II. I SUCCESSORI DI COSTANTINO 120
1. Costanzo e Costante: continuità nella politica legislativa 120
2. Il divieto di appello a praeiudicio e ab exsecutione 125
3. L'appello nel processo criminale 127
4. L'appello fiscale 135
5. Il mancato appello per metus iudicis 142
6. Giuliano 143
III. LA LEGISLAZIONE DI VALENTINIANO VALENTE E GRAZIANO 149
l. Lo sviluppo della legislazione sull'appello 149
2. Le ipotesi di inappellabilità delle sentenze 155
3. Debiti fiscali e appello 166
4. La reparatio appellationis 177
IV. LA LEGISLAZIONE SULL'APPELLO DOPO VALENTINIANO 185
l. Valente Graziano e Valentiniano 185
2. Graziano Valentiniano e Teodosio 191
3. I successivi sviluppi normativi fino al Codice Teodosiano 198
Capitolo Terzo - LA DISCIPLINA DELLE IMPUGNAZIONI DOPO IL CODICE TEODOSIANO
l. Teodosio II e Valentiniano III 207
2. Giustino 213
3. Giustiniano 222
PARTE SECONDA
PROFILO SISTEMATICO DELL'APPELLO NELLA LEGISIAZIONE TARDOIMPERIALE
Capitolo Quarto - L'APPELLO NEL SISTEMA DELLE IMPUGNAZIONI
1. Difficoltà di ricostruzione delle linee strutturali dell'appello nel diritto del tardo Impero 233
2. La terminologia dell'appello: appellatio e provocatio 238
3. Alla ricerca di una definizione 241
4. Appello e restitutio in integrum 245
5. Appello e supplicatio 248
6. Appello e nullità della sentenza 258
 
Capitolo Quinto - I SOGGETTI
l. Rilievi terminologici 269
2. Ius appellandi facultas appellandi o auxilium appellationis? 270
3. La capacità delle parti nel giudizio di appello 276
4. La legittimazione ad appellare: appellatio proprio nomine e alieno nomine 280
5. Le esclusioni 287
- 5.1. La preventiva rinuncia all'impugnazione 287
- 5.2. Giuramento e confessione 288
- 5.3. L'acquiescenza alla sentenza di primo grado 289
Capitolo Sesto - L'OGGETTO
1. La sententia iudicis come oggetto di impugnazione 291
2. Ante sententiam appellari non potest 296
3. Interdum etiam ante sententiam appellari potest 306
4. Etiam contra sententiam appellari quandoque non potest: i casi di inappellabilità delle sentenze 312
- 4.1. Le sentenze emesse nelle cause criminali per delitti capitali 313
- 4.2. Le sentenze in materia fiscale e tributaria 316
- 4.3. Inappellabilità per la qualifica o la carica del giudice 318
- - 4.3.1. Le sentenze emesse dai prefetti del pretorio 318
- - 4.3.2. Le sentenze emesse da proprii iudices in vertenze riguardanti i membri dell'officium 322
5. Le sentenze contumaciali 323
6. L'appello nel procedimento interdíttale 330
7. L'appello nel processo esecutivo 337
8. L'appello contro le sentenze dei sottoposti (iudices dati o pedanei) e contro le sentenze degli arbitri 345
9. L'appello in materia amministrativa 353
10. L'appello contro gli accertamenti di carattere fiscale e tributario 359
11. L'appello in materia religiosa 361
Capitolo Settimo - GLI EFFETTI
l. L'effetto sospensivo 365
2. L'effetto devolutivo 368
Capitolo Ottavo - IL PROCEDIMENTO D'APPELLO
1. Le forme dell'atto di appello: "voce appellare" e "libellos appellatorios dare" 371
2. I motivi di appello 374
3. Le nuove deduzioni in appello 377
4. Proposizione dell'appello e "sollemnia appellationis" 383
5. I termini per appellare 387
6. Il giudizio avanti al giudice a quo 391
- 6.1. I poteri del giudice a quo 394
- 6.2. Il provvedimento di ammissibilità o inammissibilità del gravame 398
- 6.3. La trasmissione degli atti al giudice superiore 400
7. La giurisdizione in grado d'appello 402
- 7.1. I governatori provinciali 405
- 7.2. I vicari 409
- 7.3. I prefetti del pretorio 413
- - 7.4.1. Il praefectus urbis Romae 416
- - 7.4.2. Il praefectus urbis Constantinopolitanae 422
- 7.5 I comites finanziari 424
8. La giurisdizione vice sacra 425
9. Sulla presunta competenza d'appello del Senato 432
10. La competenza d'appello del tribunale imperiale 440
11. L'appellatio more consultationis 447
12. Il giudizio avanti al giudice ad quem 463
- 12.1. La durata del giudizio d'appello 464
- 12.2. La reparatio appellationis 466
- 12.3. Ipotesi particolari 468
Indice degli autori citati 471
Indice delle fonti 509
Indice analitico 523
#
 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|