Biblioteca Mario Rostoni

 
 

LIUC Papers n. 301, ottobre 2016 - Etica, diritto ed economia, 17

Gli effetti economici della liberalizzazione della cannabis in Italia

Marcello Esposito

Note biografiche dell'autore  Scheda articolo su questa pagina

Simbolo PDF (813 Kb)

Sommario

In questo lavoro si valuta la dimensione del mercato illegale della cannabis in italia e le potenziali entrate per l’erario in caso di legalizzazione. Rispetto a precedenti studi, si considera l’elasticità rispetto al prezzo della domanda di cannabis e la competizione svolta dalla criminalità organizzata. Si conclude che le entrate erariali potrebbero rivelarsi molto inferiori alle aspettative se si applicasse alla cannabis lo stesso regime fiscale del tabacco. Si analizzano anche i costi sanitari e sociali di una liberalizzazione che implichi l’espansione della platea dei consumatori e l’intensificazione della frequenza di consumo. La liberalizzazione delle droghe pone, infatti, un trilemma rispetto ai tre obiettivi che ci si propone di raggiungere con essa: la protezione del consumatore, le entrate fiscali e il risparmio dei costi. Non è possibile ottenerli tutti e tre contemporaneamente. Bisogna decidere quale deve essere sacrificato, per poter ottenere gli altri due.

Abstract

In this paper we evaluate the dimension of the illegal market for cannabis in Italy and the potential fiscal revenues in case of liberalization. With respect to previous studies, we consider the price elasticity of demand and the competition of the organized crime. We conclude that the fiscal revenues might be much lower than expected if one applies to cannabis the same taxation of tobacco. We analyze also the social and health costs of a liberalization whose final effect might be the one of expanding the number of consumers and the frequency of consumption. Drugs’ liberalization poses, in fact, a trilemma with respect to its three objectives: consumers’ protection, fiscal revenues, and costs’ savings. One can obtain only two of them, while the remaining one has to be sacrificed.

 
| Indice del sito della Biblioteca | Homepage del sito della Biblioteca