Biblioteca Mario Rostoni - LIUC
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13

LIUC Papers n. 158, dicembre 2004 - Economia e istituzioni, 16

The regulation of local public services between authority and market: United States and tax increment financing. The case of Chicago

Francesco Boccia

Note biografiche dell'autore  Scheda articolo su questa pagina

Simbolo PDF (167 Kb)

Sommario

Il Finanziamento tramite TIF è una tecnica di finanziamento di progetti d'investimento che trae risorse dal reddito generato dal progetto stesso. Essa può essere un importante strumento di sviluppo sociale per attrarre crescita che a sua volta genera nuove tasse. Il presente studio tratta il caso del vecchio "Chicago South Side's Stockyards" che chiuse la sua attività nel 1980 lasciando liberi ed inutilizzati ampi spazi e costruzioni. In quel momento le risorse federali disponibili per ricostruire le infrastrutture dell'area erano scarse. Attraverso un finanziamento ai distretti della città ottenuto tramite TIF, la città ha riportato con successo questo centro alla sua antica prosperità. Il TIF ha costituito il meccanisnmo di finanziamento per riqualificare le "Stockyards" e predisporre il territorio per il nuovo sviluppo. L'attuale "Stockyards Industrial Park" mette oggi a disposizione una gamma completa di infrastrutture ed attrezzature a supporto delle moderne imprese industriali anche di grandi dimensioni. In questi tempi di scarsa disponibilità di finanziamento da parte dello stato o delle regioni, il Chicago Stockyard è divenuto un modello nazionale per lo sviluppo economico urbano.

Abstract

Tax Increment Financing is technique for financing a capital project from the stream of revenue generated by the project. It can be an important community development tool for attracting the development that will generate new taxes. The study deals with the case of the former Chicago South Side's Stockyards closed production in 1980, leaving vast parcels of vacant and blighted land and buildings. At the time, few federal resources were available to rebuild the area's infrastructure. Through a series of industrial and commercial tax increment financing (TIF) districts, the city has successfully brought this once-thriving industrial center back to life. TIFs provided the funding mechanism to clean up the stockyards and prepare land for redevelopment. The stockyards Industrial Park is now home to modern industrial facilities for large companies. In this age of dwindled state and federal funding, the Chicago Stockyard have become a national model for urban economic development.

 
XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI |Accessibilità| |Come raggiungerci|