Biblioteca: uno strumento per capire
MyLiuc | English site

Biblioteca M. Rostoni

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Orari
Lunedì-Venerdì: 8,30-20
Sabato: 9-13
Chiusura:
30 luglio-20 agosto 2016
 
|English site|
|Sito spagnolo|
|Indice e servizi|
|Sito per mobile|
|Servizi e persone|
|Cataloghi|
|Risorse elettroniche|
|ARL: Archivio della Ricerca LIUC|
|Research at LIUC|
|LIUC moodle library|

App di Non Solo Tesine:
Non Solo Tesine

LIUC Papers n. 119, febbraio 2003 - Piccola e media impresa, 9

Investimenti in R&S nelle aziende del tessile-Abbigliamento: misurazione e rappresentazione in bilancio

Francesco Giunta, Massimiliano Bonacchi

Note biografiche dell'autore  Scheda articolo su questa pagina

Simbolo PDF (1.778 Kb)

Sommario

I costi legati alla realizzazione del campionario assumono notevole rilevanza non solo in termini quantitativi, ma anche a livello qualitativo ai fini, si intende, di una interpretazione in chiave strategica della redditività delle imprese operanti nel settore del tessile-abbigliamento. In particolare nei lanifici, che del tessile abbigliamento costituiscono il motore, le attività di ideazione e realizzazione del campionario rappresentano inevitabilmente veri e propri investimenti in Ricerca e Sviluppo (R&S). In tale quadro, l'obiettivo del presente lavoro è duplice: fornire indicazioni utili che consentono di migliorare l'informativa di bilancio offerta dalle imprese tessili in modo tale da rendere le statistiche che utilizzano l'aggregato «spese di R&S» più significative; identificare una serie di indicatori che, una volta inseriti all'interno dei documenti di bilancio, mettano in luce l'efficienza nonché l'efficacia innovativa delle imprese, al di là di quanto sia possibile ottenere attraverso la mera evidenziazione contabile delle «spese di R&S» sostenute.

Abstract

Costs for producing a new collection represent a key factor in determining the competitiveness of a textile company. Moreover, the new collection process is considered crucial not only for its costs but for its outcome as well in order to get an accurate overview of companies' profitability in this sector. For textile companies these expenses would fall into the category of R&D costs. However, there is no universally adopted method to identify and to measure the costs of this process, nor to evaluate the usefulness of R&D investments. With this situation thus in mind, the aim of this paper is twofold: to provide useful information to improve textile company disclosure and to get meaningful statistics when indicators such as «expenditure on R&D» are used; to identify a set of indicators in order to evaluate the efficiency and effectiveness of the new collection process. Hence this information would give a strategic meaning to the accounting data of «expenditure on R&D».

XHTML 1.1 | CSS | AAA W3C-WAI
| Indice del sito della Biblioteca | Torna all'homepage del sito della Biblioteca | Indice del sito dell'Università
Memorizza appunti
Chiudi appunti [y]

. [.]
Registra utente
Chiudi finestra [+]

. [,]